Judo: Riprende l'attivitą agonistica al torneo di Morges
18.01.16

10 atleti ticinesi in rappresentanza di 4 diversi club hanno affrontato la lunga trasferta di Morges per il primo ranking della stagione in programma sabato 16 gennaio.
Questa gara è tradizionalmente ben frequentata e rappresenta un buon test di inizio anno per programmare la preparazione nei prossimi due mesi che ci separano dal prossimo torneo ranking.

In particolare evidenza Luca Wyler che negli élite +90kg ha conquistato il gradino più alto del podio con autorità, grazie a tre vittorie per ippon, tutti con tecniche diverse.
Buona anche la gara di Lisa Centorame che ottiene l’argento nelle U18 (-63kg). Con un pizzico di convinzione in più l’oro sarebbe stato alla sua portata.
Anche Fabiana Kündig ottiene numerosi preziosi punti ranking con il secondo posto nelle U21 (-48kg) e il terzo nelle donne.
Sfortunata la gara di Kevin Oliveri (élite -81kg) che al primo incontro opposto al nazionale Girardot s'infortuna e termina così il suo torneo.
Presenti anche 6 ragazzi U18 che purtroppo non hanno conquistato piazzamenti:
Michele Citriniti che vince bene il primo incontro mentre al secondo turno, in netto vantaggio si fa sorprendere dall'avversario. Perde poi il ripescaggio dimostrando però che con un po' più di condizione fisica il podio è alla sua portata.
Angelo Melera che inizia con una vittoria bella vittoria ma viene poi fermato al secondo turno.
Mattia Cambianica, Roberth Mancinelli e Fausto Piubellini hanno tutti disputato un buon incontro riuscendo a portare dei buoni attacchi ma non sono riusciti ad avere la meglio sui loro avversari. Purtroppo non sono stati "ripescati" e hanno terminato così la loro gara. Si sono comunque notati dei progressi nel loro atteggiamento agonistico.
Positiva anche la gara di Martin Motta al suo primo torneo nella categoria cadetti. Tradito dall'emozione al primo combattimento, nei recuperi si è parzialmente riscattato portandosi inizialmente in vantaggio pur non riuscendo alla fine ad avere la meglio del suo avversario. Continuando a lavorare con regolarità, le soddisfazioni per questi 6 giovanissimi non dovrebbero tardare.

Morges 2016
..
 

© ATJB 2010 – www.atjb.ch – Realizzazione sito – Pagina contatto – Stampa la pagina