Judo: Torneo Ranking 500 di Oensingen
23.02.17

Con l’inizio del campionato svizzero a squadre l’attività judoistica è entrata nel vivo. Da febbraio a giugno infatti, ben 6 dei 10 tornei validi per il ranking nazionale e diversi turni di campionato a squadre aspettano i nostri atleti.

Alla sua prima edizione, il torneo Ranking 500 di Oensingen svoltosi nello scorso fine settimana, ha visto una numerosa partecipazione di giovani judokas,

Sabato, giorno in cui erano in lizza U18, U21 e élite, il Ticino era rappresentato da 16 atleti appartenenti a 9 diversi club.

Tra i più giovani, ottimo il primo posto conquistato da Giacomo Materossi nei -50 kg: dopo un inizio laborioso il giovane del JC Ceresio è riuscito ad avere la meglio su tutti gli avversari. Molto buona anche la gara di Angelo Melera (JBC Bellinzona, -66 kg) che conquista il bronzo così come Sacha Civatti (BC Vedeggio Manno, -73 kg). Da segnalare anche il secondo posto del chiassese Kerim Aydemir.
Per quanto riguarda gli U21 femminili, in bella evidenza Lisa Centorame (SDK Bellinzona, -63 kg) che sale sul gradino più alto del podio con Camilla Gambetta (JBC Bellinzona) al terzo posto. Buon terzo posto anche per Daniela Corno (Ceresio, -52 kg) e Maira Fassora (JC Cadro, -57 kg).
Nelle categorie élite, il peso massimo Luca Wyler (JBC Bellinzona) si aggiudica con autorità la medaglia d’oro, mentre fra le donne ottima gara di Nice Ceresa (JK Muralto, -52 kg) che perde di misura la finale, opposta alla campionessa svizzera in carica.
Buoni piazzamenti anche per Fabiana Kündig (CDP S. Antonino, -48 kg) e Camilla Gambetta, classificatesi al secondo, rispettivamente terzo posto.

La domenica prevedeva le gare dei più piccoli, U11, U13, U15. Il Ticino era ben rappresentato anche in queste categorie (18 i giovanissimi presenti).
Fra gli U15 si è particolarmente distinto Mirto Regazzoni (DYK Chiasso) che ha dominato i suoi avversari aggiudicandosi la cat. -55 kg, sconfiggendo in semifinale il compagno di club Gioele Donato poi classificatosi terzo. Nei -45 kg buona la gara di Ruben Van Loo (JBC Bellinzona) e Niccolò Monte Rizzi (Chiasso) che mancano di poco il podio.
Ottima gara anche dell’altro chiassese Christian Edouard che nell’impegnativa cat. dei -60 kg si classifica al secondo posto.
Per quanto concerne le ragazze bella gara di Giulia Cambianica (JBCB, -48 kg), anche lei argento, mentre la compagna di club Lia Marcionetti ottiene il bronzo nella -40 kg.
Per quanto riguarda gli U13 Giona Fiocchetta ottiene il secondo posto mentre Greta Castellani (JK Biasca) e Artus Bruschi (JBCB) il terzo.
Fra gli U11 da segnalare la bella vittoria di Martino Gada (JBCB, -33 kg).

Una trasferta in generale positiva per i numerosi judokas ticinesi (+ di 30!) che hanno affrontato la trasferta, a dimostrazione della vitalità e qualità del movimento giovanile nel nostro cantone.

Prossimo appuntamento: Torneo Ranking 500 di Rheintal, il 18/19 marzo prossimi.

 
..
 

© ATJB 2010 – www.atjb.ch – Realizzazione sito – Pagina contatto – Stampa la pagina