Judo: campionato svizzero a squadre - LNA / 2a lega regionale / campionato femminile
28.09.17

Si è svolto sabato scorso a Bellinzona il quinto turno di LNA che vedeva  il Judo Team Ticino 1, neo-promosso, opposto al Nippon Bern 1.

La squadra cantonale anche in questa occasione ha dovuto lamentare numerose assenze per ferite o impegni di studio, a cui si è aggiunta l'impossibilità a raggiungere la squadra causa traffico di un combattente lombardo.

Costretti a schierare alcuni combattenti in una categoria diversa da quella abituale, il Team Ticino all'andata era così composto: Collovà, Casada, Martella Mattioli, Guzzi e Rezzonico. Malgrado gli incontri molto equilibrati di Martella, Guzzi e Rezzonico i ticinesi non ottenavano nessuna vittoria: 14-0 il risultato

Al ritorno venivano inseriti Dal Pian e Aktas per Collovà e Casada. Anche questa volta il risultato è severo: 12-2 con il solo Elia Guzzi ad aggiudicarsi il combattimento. Peccato per Rezzonico e Martella che disputano nuovamente un ottimo incontro e mancando di poco la vittoria.  

Il campionato di LNA si conferma molto difficile, con squadre che schierano atleti appartenenti ai quadri nazionali e stranieri di valore. Non poter disporre di alcuni titolari né dei suoi stranieri, riduce al minimo le chances di far punti  del  Judo Team Ticino.

Impegnata sabato anche la squadra del Judo Team Ticino 2, formata per permettere ai più giovani di fare esperienza nel campionato di 2a lega regionale. L'avversario era il Judo Kwai Walenstadt. Per l'occasione il coach Joël Casada ha schierato Angelo Melera, Sacha Civatti, Nicolas Fresu, Flurin Arner e Michele Citriniti.
La compagine ticinese, malgrado le belle vittorie di Melera e Citriniti, si è dovuta dichiarare sconfitta per 6-4 conquistando comunque un punto in classifica.

Prossimo impegno per i teams ticinesi maschili sarà il 14 ottobre a Uster opposti alla prima e seconda squadra locali.

Procede invece spedito il cammino della squadra cantonale femminile nel campionato di 1a lega. Le Ticino Girls, dirette da Nice Ceresa, malgrado l'assenza di due titolari hanno ottenuto a Lyss nel penultimo turno di campionato 3 vittorie (6-4, 6-4 e 8-2) su 4 incontri, confermandosi così saldamente al secondo posto in classifica. Le ragazze rossoblù hanno ancora una volta dimostrato di affrontare questa competizione con motivazione e la necessaria grinta.

Le Ticino Girls hanno schierato Lisa Centorame e la stessa Ceresa in particolare evidenza con 2 vittorie, Daniela Corno e Camilla Gambetta entrambe 2 volte a punti, Asia Nicolis, Fabienne Schweri e Fabiana Kündig.

Rimane ancora l'ultimo turno alle ticinesi per confermare l'ottimo secondo posto in classifica se non addirittura cercare di infastidire la capolista Beider Basel.

 

Turno settembre 2017
..
 

© ATJB 2010 – www.atjb.ch – Realizzazione sito – Pagina contatto – Stampa la pagina