La Cittą dei 3 castelli ospita il meglio del judo nazionale
11.04.18

In programma a Bellinzona il 14/15 aprile la 25a edizione del torneo internazionale

 

Da ormai un quarto di secolo il Judo Budo Club Bellinzona, società attiva nella capitale da più di sessant'anni, propone ogni anno una delle più importanti competizioni, il Torneo internazionale “Città dei 3 castelli”, diventato ormai un appuntamento fisso nel calendario judoistico nazionale. Alla manifestazione ticinese, promossa nel 2017 a "Ranking 1000", ossia fra i quattro tornei più importanti disputati nel nostro paese, sono attesi circa 600 atleti provenenti da Svizzera, Italia, Liechtenstein, Germania ed Austria. 

 

 

 

 

 

Le due giornate al Palasport di Via al Bramantino, dimostratasi sede ideale per una competizione di questo genere, saranno l'occasione, rara alle nostre latitudini, di vedere all'opera alcuni tra i migliori judokas nazionali opposti a validi antagonisti stranieri, soprattutto italiani, che garantiranno uno spettacolo judoistico di buon livello tecnico e di alto tenore agonistico. 

Si tratta di un appuntamento da non mancare per gli appassionati di arti marziali e del judo in particolare che, ricordiamo, è disciplina olimpica. I combattimenti, che si svolgeranno su cinque materassine, inizieranno sabato 14 aprile alle 10.45  con le categorie Juniores (U21) maschili che saranno seguite dalle Juniores femminili per proseguire poi con l'Elite maschile e femminile dalle 14.45. 

Purtroppo assente per motivi di studio la campionessa svizzera Agnese Dal Pian, saranno della partita molti dei migliori judoisti ticinesi, alcuni dei quali medagliati agli “assoluti” dello scorso novembre a Neuchâtel e agli ultimi tornei ranking quali Luca Wyler , Nice Ceresa, Fabiana Kündig, Angelo Melera, Michele Citriniti, Davide Savoldelli, Aros Rosa, Eric Blatter, Christian Edouard, Kevin Oliveri, Camilla Gambetta e Andrea Collovà, solo per citarne alcuni. Il loro compito non sarà facile vista l’annunciata partecipazione di atelti della vicina penisola che disputano regolarmente gare di Coppa Europa.

Domenica sarà la volta dei più giovani, che si misureranno a partire dalle ore 9.00 e per tutta la giornata, nelle competizioni previste per i cadetti (under 18) e gli scolari A (under 15).

La presenza del Japan Matsuri nel vicino Espocentro offrirà al pubblico la possibilità di approfondire la conoscenza del paese del sol levante 

Per poter organizzare con successo una manifestazione di tale portata, il Judo Budo Club Bellinzona deve poter contare sull’aiuto di tutti i suoi soci e simpatizzanti, oltre che di numerosi appassionati di questa disciplina, attivi nelle diverse società del cantone. Indispensabile è inoltre l’appoggio fornito dall’Ufficio cantonale Gioventù e Sport, la collaborazione con il Dicastero sport della Città di Bellinzona, il Centro Sportivo di Tenero ed il sostegno di sponsor e sostenitori.

..

© ATJB 2010 – www.atjb.ch – Realizzazione sito – Pagina contatto – Stampa la pagina