Gara educativa di primavera
24.03.19

Giovani agonisti, con giovani arbitri di gara.

 

Domenica 24 marzo gara educativa delle cinture colorate a Bellinzona. L’introduzione a questo commento forse un po' strano, però con un senso che stupisce sempre più perché è una gara nella gara e mi spiego meglio, i primi, gli agonisti attori principali, poi gli arbitri pure loro attori principali, in quanto coetanei con qualche esperienza in più e grande voglia di rifondere il loro sapere. La loro gara sta nel dare il meglio di sé stessi, cercare di essere il più onesti e corretti nel giudicare, sostenuti dall’occhio vigile di più allenatori. Tutto sommato è stato un ripasso importante e critico su quanto hanno appreso nelle rispettive palestre.

Nel corso della giornata oltre 160 atleti i erba si sono cimentati sui tatami, facendo da padrone il rispetto dei principi fondamentali del judo. Buona la partecipazione, però l’obiettivo parzialmente raggiunto in quanto a questa “festa” qualche club ha marcato assenza.

Si è visto un judo che ha voglia di migliorare, il piacere di conoscersi e stare insieme, senza mancare la grinta di vincere e di fare bene.

Complimenti a tutti i partecipanti, che vanno dai genitori, agli atleti e organizzatori.

Gio

 

Risultati:

Gara di cadute - cinture bianche

Gara di lotta a terra - cinture bianche

Gara di cadute - cinture bianche gialle e gialle

Gara di shiai - cinture bianche gialle e gialle

Gara di yaku soku geiko - cinture gialle arancio in avanti

Gara di shiai - cinture gialle arancio in avanti

..

© ATJB 2010 – www.atjb.ch – Realizzazione sito – Pagina contatto – Stampa la pagina