Torneo nazionale Ranking 500 di Spiez
20.06.19

Il torneo Ranking 500 di Spiez, ultimo impegno agonistico nazionale prima della pausa estiva, svoltosi il 15/16 giugno scorsi, ha visto una buona partecipazione ticinese.

Il torneo Ranking 500 di Spiez, ultimo impegno agonistico nazionale prima della pausa estiva, svoltosi il 15/16 giugno scorsi, ha visto una buona partecipazione ticinese.
Il primo giorno di gara, sabato, ha visto infatti una ventina di nostri atleti in gara.
Come sempre hanno aperto le “danze” le ragazze U18. Delle sei rossoblu in gara solo la bellinzonese Emilie Foresti e la sua compagna di club Lia Marcionetti salgono sul podio, al secondo rispettivamente terzo posto nella in verità non molto numerosa categoria -48kg. Da segnalare anche il quinto posto di Giulia Locatelli (JBC Lugano) nelle +63kg. Fra i coetanei maschi, i migliori sono stati i chiassesi Luigi Donato e Christian Edouard classificatisi quinti.
Per quanto riguarda gli U21 bella vittoria di Michele Citriniti (JBC Bellinzona) nei +90. Bella ma sfortunata la gara dell’altro atleta della capitale, Angelo Melera che nei -73kg deve abbandonare per ferita in semifinale riuscendo comunque ad ottenere il bronzo. Buon terzo posto anche per Davide Savoldelli (DYK Chiasso, -90kg) mentre Sacha Civatti (BC Vedeggio -73kg) termina quinto.
Negli élite secondo posto di Camilla Gambetta (JBC Bellinzona, -70kg) mentre nelle categorie maschili brillante vittoria di Manrico Frigerio (DYK Chiasso) nei +90kg, al rientro dopo una lunga pausa agonistica nelle gare individuali. Nella stessa categoria bronzo per Luca Wyler (JBC Bellinzona) e quinto posto per il giovane Citriniti.

La Domenica sono stati 14 i giovanissimi ticinesi presenti.
Nelle U13 in evidenza Chiara Ambrosini (JK Biasca) che si aggiudica la categoria -40kg, dove troviamo anche Gloria Nevano (DYK Paradiso) al terzo posto.
Fra gli U15 bella gara di Giordano Vittori (DYK Paradiso) nei -60kg e di Loris Perosa (JBC Bellinzona) nei +60Kg che ottengono il bronzo in due difficili categorie. Quinto posto per Steven Pelliccioli e Antonio Niceta (entrambi DYK Paradiso).
Una trasferta sempre interessante e utile quella in terra bernese per i judokas ticinesi che concludono così il semestre agonistico chi con delle sensazioni positive e la consapevolezza di avere i mezzi per ben figurare a livello nazionale, chi con delle indicazioni precise su cosa bisogna lavorare con costanza e impegno per migliorare.
Dopo la pausa estiva tradizionalmente dedicata a un po' di vacanza ma anche alla partecipazione a qualche campo di allenamento intensivo, si riprenderà con le gare valide per il ranking nazionale il 7/8 settembre a Weinfelden.

..

© ATJB 2010 – www.atjb.ch – Realizzazione sito – Pagina contatto – Stampa la pagina