Judo - Torneo Ranking 1000 di Morat (FR)
06.10.19

Il 28/29 settembre scorsi si è svolto a Morat l'ultimo torneo ranking valido per la qualificazione alle finali Campionati Svizzeri Individuali. Numerosi (più di 50!) i rappresentanti della Svizzera italiana che hanno intrapreso la trasferta in terra friborghese.

Alla gara erano presenti molti dei migliori atleti svizzeri, numerosi atleti italiani, provenienti da Lombardia, Toscana e Piemonte e un buon numero di combattenti francesi che hanno contribuito a elevare il livello tecnico della manifestazione. Quello di Morat si è rivelato il più interessante e impegnativo torneo del 2019 sul territorio nazionale.
Sabato nella categoria U18 maschile i ticinesi presenti hanno trovato parecchie difficoltà di fronte agli aguerriti avversari ad eccezione di Christian Edouard (DYK Chiasso, -81kg) che ottiene un briullante secondo posto. Fra le ragazze solo Giulia Cambianica (JBC Bellinzona, -63kg) sfiora il podio classificandosi quinta.
Migliori i risultati dei combattenti rossoblu negli U21. Martin Motta (JBC Bellinzona) si aggiudica la difficile categoria -81kg vincendo per ippon la finale davanti a un folto pubblico di appassionati; quinto Nevò Mirzai. Medaglia d’oro anche per l’altro bellinzonese Michele Citriniti nei +90 con quattro vittorie nette. Al terzo posto si piazza Aros Rosa (DYK Chiasso), quinto Erik Feijoo (JC Ceresio). Medaglia di bronzo per Davide Savoldelli (DYK Chiasso) nei -90kg che si conferma sempre su buoni livelli. Nelle categorie femminili segnaliamo il terzo posto di Emilie Foresti (JBCB) nelle -48kg.
Per quanto riguarda gli élite in particolare evidenza Manrico Frigerio (DYK Chiasso) che vince la categoria dei pesi massimi dove al terzo posto si classifica Luca Wyler (JBCB). Punti ranking grazie al quinto posto nei -60kg anche per Andrea Collovà (JC Ceresio). Anche le ultime categorie della giornata, le élite donne, regalano qualche soddisfazione: Nice Ceresa (JK Muralto) sale sul gradino più alto del podio nelle -52kg mentre Fabiana Kündig (CDP S.Antonino, -48kg) e Lisa Centorame (SDK Bellinzona, -57kg) si piazzano al terzo posto.
A giorni la Federazione Svizzera comunicherà la lista ufficiale dei qualificati ai Campionati Svizzeri Individuali del 16/17 novembre. Per questi atleti inizia la fase di preparazione per arrivare pronti all’appuntamento clou della stagione.
Domenica era la volta dei più giovani. Fra gli U15 da sottolineare il terzo posto di Loris Perosa (JBC Bellinzona, +60kg) e il quinto di Sacha Guseynov e di Alessandra Regazzoni.
Fra gli U13 ottimo secondo posto di Chiara Ambrosini (JK Biasca, -44kg); al quinto posto Noemi Rossi, Priscilla Molinari, Giulia Bagnoli e Tommaso Monte Rizzi.
Per quanto riguarda i più piccoli, secondo posto di Elena Callegari e 4 di Ginevra Monte Rizzi (entrambe DYK Chiasso).
La gara di Morat si è dimostrata impegnativa come previsto e ha permesso a tutti di i partecipanti di accumulare esperienza e soprattutto per i più grandi ha dato buone indicazioni sugli aspetti sui quali bisognerà lavorare per migliorarsi.

..

© ATJB 2010 – www.atjb.ch – Realizzazione sito – Pagina contatto – Stampa la pagina