L’ATJB premia il Luca Wyler miglior judoka dell’anno 2009.
07.02.10

 A seguito della competizione di kata, il Presidente ATJB Giovanni Radaelli ha premiato i migliori judokas del 2009 decisi dal comitato cantonale in base ai risultati ottenuti la stagione scorsa.

Il migliore judoka ticinese risponde al nome di Luca Wyler, JBC Bellinzona. Ricordiamo che Wyler lo scorso anno ha ottenuto il riconoscimento di migliore promessa maschile. Ciò ha facilitato il compito della giuria mostrando un’ulteriore crescita nel 2009, confermata dai seguenti risultati: Campione Svizzero juniori nella cat. + 90 agli individuali di Wettingen, seguito dai primi posti di Morges, Rheintahl, Morat, Lodi, Campionati Ticinesi e dal secondo rango ai Tre Castelli e Weinfelden.

Luca, classe 1992, è studente alla Scuola Arti e Mestieri di Bellinzona, ed è un punto di forza del Judo Team Ticino.

Si allena dalle 3 alle 4 volte la settimana, fa parte del gruppo giovani agonisti, partecipa a campi di allenamento in Svizzera e all’estero e tempo permettendolo aiuta i monitori nell’insegnamento ai più piccoli.

 

 

Le migliore promesse sono invece Lorenzo Corno del Judo Club Ceresio Caslano ed Elena Mesterhazy del Judo Club Ceresio Caslano.

Nelle promesse femminili, le candidature non sono state molte, Elena ha prevalso con dei buoni piazzamenti sulla compagna di club Agnese Dal Pian.

Per la migliore promessa maschile la decisione non è stata facile, tre candidati altrettanto validi sia per i risultati che la loro tenacia e serietà nella preparazione, hanno dato non poco filo da torcere alla giuria. Alla fine è stato Lorenzo ad avere la meglio su Emanuele Rigamonti (JBC Bellinzona) e Tommaso Martella (JC Muralto) con un punteggio migliore nei tornei ranking.

 

I migliori judokas U14 sono invece stati Francesco Zanasi dello DYK Chiasso e Alina Centorame dello SDK Bellinzona. Zanasi è stato proposto dal comitato ATJB per i risultati ottenuti ed un esemplare judo proposto. Nell’ottimo impegno delle sorelle Centorame, Alina classe 1999, ha raggiunto il miglior punteggio, a 7 ori, 3 argento e 7 bronzo.

Francesco è stato proposto dal comitato ATJB per i risultati ottenuti ed un esemplare judo proposto.

 

 

Il comitato ATJB si complimenta con le società per l’impegno mostrato dai loro giovani.

..
 

© ATJB 2010 – www.atjb.ch – Realizzazione sito – Pagina contatto – Stampa la pagina