Campionati Svizzeri individuali a Friborgo
17.11.13

Dieci medaglie per i ticinesi, oro per Nice Ceresa.

 

 Lo scorso fine settimana si sono svolti i campionati Svizzeri individuali di Judo a Friborgo, evento più importante del calendario judoistico nazionale, in una cornice di pubblico importante.

Brillante la prestazione degli atleti Ticinesi, che con dieci medaglie di cui una d’oro, ottengono il miglior risultato degli ultimi 10 anni, data in cui si tengono le statistiche, ma probabilmente di tutta la storia del judo cantonale.

Grande soddisfazione in seno al nuovo comitato cantonale in carica dal 2013 per la partenza col botto dei nostri atleti, che per numero di medaglie (10) raggiungono il settimo posto fra i cantoni svizzeri.

Medaglia d'oro per Nice Ceresa che con tre vittorie nette per ippon sale sul gradino più alto del podio nella categoria cadette -52 kg.

Nice ha mostrato una notevole tecnica, vincendo sia al suolo per strangolamento nella finale, che tramite proiezioni in piedi con un’importante varietà di lanci, oltre a una grande tenacia che le ha permesso di recuperare quando si è trovata in svantaggio.

Ancora fra le cadette femminili (Team Ticino Girls) segnaliamo l'argento di Daniela Corno che ha perso di misura la finale e il terzo posto di Lisa Sulmoni e Alina Centorame che vincono con autorità la finalina. Al quinto rango Fabiana Kündig che ha mostrato importanti miglioramenti.

Il nuovo team delle giovani ragazze con 4 medaglie (di cui 1 oro) e altri piazzamenti a ridosso del podio ha superato le attese della vigilia.

Durante la prima giornata di competizioni (sabato 16.11) buona la prestazione degli Elite maschili

con due argenti per Elia Guzzi e Luca Wyler.

Luca Wyler raggiunge con sicurezza la finale dove malgrado un buon incontro viene sconfitto nell’ultimo minuto di gara dal nazionale Moser, lo stesso avversario che si era imposto l'anno precedente, mentre Elia Guzzi, arrivato con autorità all’ultimo atto della gara, dopo aver impostato l’incontro in modo corretto si fa sorprendere da un contrattacco di Papaux, combattente esperto al suo decimo titolo nazionale, perdendo la finale.

Segnaliamo i quinti posti negli elite, ad un pelo dal podio, per Lorenzo Corno e Manrico Frigerio.

Nelle Elite femminili Agnese Dal Pian conquista un buon terzo posto.

Nella categoria juniori maschile, malgrado alcuni atleti non in buona forma o assenti a causa del servizio militare, il judo cantonale ottiene due podi con Otto Imala secondo e Lorenzo Corno terzo.

Otto viene sconfitto su proiezione in finale, mentre Lorenzo vince la finalina per strangolamento.

Infine nei cadetti maschili otto Imala raggiunge il secondo posto nei pesi massimi, ottenendo così la sua seconda medaglia d'argento.

 

 

Oro:      

Nice Ceresa Judo Kwai Muralto Cadetta

 

Argento:

Luca Wyler Judo Budo Bellinzona Èlite

Elia Guzzi Do Yu Kai Chiasso Èlite

Otto Imala Do Yu Kai Chiasso Juniori

Otto Imala Do Yu Kai Chiasso Cadetti

Daniela Corno Judo Club Ceresio Caslano Cadetta         

 

Bronzo:

Agnese Dal Pian Judo Club Ceresio Caslano Èlite

Lorenzo Corno Judo Club Ceresio Caslano Juniori

Lisa Sulmoni Judo Club Ceresio Caslano Cadetta

Alina Centorame Shung Do Kwan Bellinzona Cadetta

 

..
 

© ATJB 2010 – www.atjb.ch – Realizzazione sito – Pagina contatto – Stampa la pagina