Turno di campionato JUDO TEAM TICINO
30.11.13

Non riesce ad agguantare la promozione.


Impegnato sabato 30 novembre a Yverdon-les-bains per il secondo anno consecutivo nei play per la promozione in LNB, il JT Ticino (vincitore del campionato di 1a Lega regione Est) non è riuscito a conquistare la desiderata promozione in LNB.

Opposta a Judo Team Beider Basel, Judo Club Carouge e Judo Club Bienne-Nidau, la compagine ticinese ha purtroppo pagato la non perfetta condizione fisica di qualche suo atleta attualmente in servizio militare e l’assenza del titolare dei -73 kg, Tommaso Martella, uno dei punti di forza e top scorer dello scorso campionato, collezionando tre sconfitte per il minimo degli scarti.

Sconfitte onorevoli che lasciano un po’ di amaro in bocca, soprattutto pensando che è soprattutto contro il vincitore del “torneo” il JC Bienne-Nidau che i rossoblù sono andati più vicino alla vittoria.
Infatti un grave errore arbitrale – una caduta di Fuchs sulla pancia valutata wazari – ha fatto pendere la bilancia a favore dei bernesi, vanificando così la netta vittoria di Wyler e l’impresa di Rezzonico che, schierato in una categoria superiore con grande intelligenza tattica si è aggiudicato l’incontro.

Anche contro i basilesi e i ginevrini, uscire sconfitti per 3 vittorie a 2 con un incontro perso solo al golden score in entrambi i casi, ha dimostrato che alla squadra è mancato ben poco, forse un po’ più di aggressività  in alcuni frangenti e una migliore condizione fisica per un  paio di elementi, per arrivare alla promozione.

Un’esperienza importante questa, per il JT Ticino che conclude, purtroppo non nel migliore dei modi, una stagione comunque positiva e da cui trarre utili insegnamenti per il futuro, vista la giovane età di gran parte dei combattenti.

Gli atleti schierati nell’occasione sono stati Lorenzo Corno, Nicola Mathis (-66), Nicola Dal Pian, Andrea Coda (-73), Silvio Guggiari, Giovanni Fuchs, Jonathan Rezzonico, Emanuele Rigamonti (-81/90), Luca Wyler (+90). A disposizione anche Fabio Villa e Elia Centorame.

..
 

© ATJB 2010 – www.atjb.ch – Realizzazione sito – Pagina contatto – Stampa la pagina