Primo turno di campionato per il Team Ticino
04.04.14

Galleria immagini

 

Sabato 8 marzo a Bellinzona, il Judo Team Ticino ha iniziato il suo cammino nel campionato di 1a lega 2014.

La compagine ticinese, impegnata nel dojo di casa, doveva purtroppo far fronte ad alcune assenze importanti, in particolare i 2 -73kg Martella Mattioli e Oliveri, oltre ai -66 Lorenzo Corno e Nicola Mathis.

Nel primo incontro che li vedeva opposti alla neoporomossa Ebikon-Sursee, i rossoblù schieravano +90 Luca Wyler, -90 Ismaele Vismara, -66 Nicola Dal Pian, -73 Andrea Coda, -81 Giovanni Fuchs.
Wyler vince con autorità (ippon di ashi-guruma) dominando l’avversario. Stessa cosa per il nuovo acquisto Vismara che vince con un bel uchi-mata. Nei -66 Dal Pian in svantaggio recupera sul finale con ul bellissimo Yoko tomoe nage (ippon per lui). Andrea Coda, schierato in una categoria superiore disputa un ottimo incontro ma alla fine perde per il minimo degli scarti (yuko). Giovanni Fuchs contro il miglior elemento degli avversari (Odermatt) si fa sorprendere da un fulmineo tani-otoshi. 6-4 il risultato finale per il Ticino.

Il secondo incontro vedeva i ticinesi opposti al JC Ruggel (LIE), squadra ostica abitualmente piazzata nelle prime posizioni della classifica negli scorsi anni

Contro il difficile avversario Büchel, Wyler conduce a lungo l’incontro senza riuscire ad aver ragione del judo difensivo dell’avversario, riuscendo nel finale con un improvviso guizzo a ottenere un bell’ippon di o-soto-gari. Vismara domina l’avversario e vince a terra dopo un ottimo lavoro di controllo. Dal Pian disputa un ottimo incontro, attaccando prevalentemente ma non riesce a concludere e viene purtroppo beffato da un contrattacco e perde per yuko. Coda da il massimo ma opposta all’ex-nazionale Ragetli deve arrendersi alla maggior forza fisica dell’avversario. Per finire Giovanni Fuchs, in una giornata no, commette un errore di cui approfitta prontamente l’avversario. 6-4 per il Ruggell il risultato.

Nell’incontro fra Ruggell e Ebikon-Sursee ha la meglio la squadra del Liechtenstein, sempre per 6-4.

Un inizio campionato discreto quindi per il JT Ticino, in cui si sono viste buone cose e qualche lacuna su cui lavorare.

Per il prossimo turno, che avrà luogo il 12 aprile a Uster, sarà opportuno avere a disposizione tutti i titolari e recuperare un paio di elementi attualmente non in perfetta forma fisica.

Turno uno
..
 

© ATJB 2010 – www.atjb.ch – Realizzazione sito – Pagina contatto – Stampa la pagina