Team Ticino
16.06.14

Sabato 7 giugno il Judo Team Ticino affrontava l’ultimo impegno di campionato prima della pausa estiva, in trasferta  a Ebikon (LU) per il 5° turno e il ricupero del 3° turno di campionato 2014.

>>> Immagini

La squadra cantonale, come sempre in questa stagione, lamentava alcune assenze importanti quali Kevin Oliveri (-73), Lorenzo Corno e Nicola Dal Pian (-66). Per le categorie inferiori la squadra doveva quindi fare affidamento sui “veterani” Coda e Mathis (entrambi -66). La trasferta si prospettava perciò insidiosa. Nel primo incontro che li vedeva opposti alla squadra dell’Arashi Yama Wil (SG), i rossoblù schieravano , -90 Ismaele Vismara, -81 Jonathan Rezzonico, -66 Andrea Coda, +90 Luca Wyler, -73 Nicola Mathis. Vismara “domava” subito l’ostico avversario e si imponeva entro il limite. Lo imitava Rezzonico che, prese le misure dell’avversario vinceva per ippon. Coda vinceva per abbandono mentre Wyler vinceva con facilità approfittando di un’occasione a terra. Mathis subiva la forza fisica dell’avversario e perdeva il suo incontro. Risultato quindi 9 a 2 per il Ticino. Il secondo incontro vedeva la squadra dell’Ebikon-Sursee battere il Wil per 6 a 4. Opposto alla squadra di casa il Team Ticino, schierava Silvio Guggiari nei -90, Vismara nei -81 mentre Coda occupava la -73 e Mathis la -66. L’incontro di Guggiari risulta molto equilibrato e combattuto ma il ticinese riusciva alla fine ad avere la meglio per immobilizzamento. Vismara contro il miglior combattente dei lucernesi Odermatt impiega parecchio a trovare il giusto ritmo; poi ottiene due vantaggi con tecniche di gamba obbligando così l’avversario a rischiare. Infatti trova poco dopo l’ippon con un bellissimo contrattacco sempre in ashi-waza. Mathis e Coda non riescono purtroppo ad avere la meglio mentre Wyler vince per abbandono dell’avversario. Risultato finale 6-4 per i ticinesi. Il programma prevedeva anche l’anticipo del 3° turno; Ticino e Wil si dovevano quindi affrontare di nuovo. Per l’occasione i rossoblù schierano Giovanni Fuchs nei -90 mentre Rezzonico rientra nei -81. Fuchs parte con grande ritmo e passa subito in vantaggio di o-soto-gari. Piazza poi un bellissimo sode-guruma che viene valutato wazari per poi finalmente trovare il secondo wazari e la vittoria prima del limite. Rezzonico ha inizialmente qualche difficoltà opposto al piccolo e sgusciante Klammsteiner ma ottiene prima un vantaggio per yuko per poi vincere per ippon. Mathis vince per abbandono mentre Coda malgrado contro un avversario più pesante disputa un ottimo incontro ma paga un’indecisione a terra e perde per immobilizzamento. Wyler nei massimi vince con grande autorità e facilità e fissa il risultato sull’8-2 per il Team Ticino. Frutta dunque 6 punti questa trasferta “estiva” che consolida il terzo posto in classifica dei ticinesi e conferma il buon potenziale della squadra. L’auspicio è quello di poter schierare una formazione completa e competitiva al prossimo turno del 30 agosto, quando avversarie saranno le prime due squadre in classifica.

team ticino
..
 

© ATJB 2010 – www.atjb.ch – Realizzazione sito – Pagina contatto – Stampa la pagina