Ranking Rheintal – Altstätten (SG) 14/15 gennaio 2015
18.03.15

Secondo torneo del 2015 valido per il ranking nazionale, il Rheintaler Turnier ha visto la partecipazione di 30 judokas ticinesi, soprattutto nelle categorie dei più giovani.

In particolare gli juniores Agnese Dal Pian che ha brillantemente vinto la cat. jun. femminile -52 ottenendo anche un bel secondo posto nelle élite, dimostrando un ottimo stato di forma. Positivamente ha impressionato anche Kevin Oliveri, al rientro alle gare dopo un paio di mesi di pausa, che ha dominato la cat. jun. -81 e conquistato brillantemente il bronzo negli élite, dietro ai nazionali Girardot e Campestrin.

Sempre negli élite da segnalare il bronzo di Andrea Collovà nei -60kg.

Nella cat. junior femminile buon 3° posto di Fabienne Schweri (+63); 5° posto per Nice Ceresa che perde la finale per il bronzo per un'ingenuità tattica.

Numerose le ragazze U18 che hanno gareggiato anche nelle junior, ad immagine di Lisa Sulmoni (-48) che ha ottenuto un argento e un bronzo, Fabiana Kündig (-44) bronzo e 5° posto, Daniela Corno, Maira Fassora (-52), Alina Centorame (-57), Lisa Centorame e Camilla Gambetta (-63) che hanno tutte ottenuto piazzamenti fra il 5° e il 7° posto conquistando comunque preziosi punti nel ranking.

Nei ragazzi U18 i sette ticinesi in gara (M.Citriniti; M.Cambianica; A.Melera; M.Motta, A.Baiardi, F.Piubellini, A.Grossi), tutti relativamente poco esperti; hanno denotato mancanza di abitudine alle competizioni a questi livelli e commesso errori ed ingenuità che hanno pagato con l'eliminazione al primo o secondo turno ad eccezione di Fausto Piubellini che ha vinto prima del termine i primi 3 incontri per poi essere fermato in semifinale dal futuro vincitore di categoria, terminando poi la gara con un promettente 5° posto.

 

Per quanto riguarda la cat. dei giovanissimi (U15), ben 12 erano gli atleti in gara, la maggioranza dei quali alle prime armi e quindi venuti nella valle del Reno per fare esperienza.

Malgrado ciò nelle categorie femminili Giulia Cambianica ha ottenuto un ottimo 2° posto, mentre Michela Fassora e Alaysa Bruschi il 3° e Lea Sulmoni il 7°. Michela ha combattuto anche nelle U18 ottenendo il 5° posto.

Fra i maschi in evidenza Riccardo Borin (bronzo), Giacomo Materossi (5°) e Sacha Civatti (7°).

Minor fortuna per M.Motta, R.Van Loo, G.Bacchetti, A.Maggini e Philippe Dux.

 

Appuntamento al prossimo torneo ranking, che avrà luogo il 2/3 maggio 2015 a Bellinzona.

adp
..
adp2

© ATJB 2010 – www.atjb.ch – Realizzazione sito – Pagina contatto – Stampa la pagina